Audi A8 by ABT. Sportiva di lusso, secondo lo standard del noto tuner tedesco.

A partire dalla fine di novembre, ABT Sportsline offrirà un ampio pacchetto aerodinamico per l’Audi A8 per conferire alla berlina di lusso un aspetto più distintivo e sportivo. In primavera, il tuner tedesco  ha già presentato un pacchetto che va ad aumentare la potenza  del 3.0 TDI della Audi A8. Grazie al modulo ABT Engine Control (AEC) sviluppato internamente a Kempten, le prestazioni aumentano da 286 HP (210 kW) e 600 Nm a 330 HP (243 kW) e 650 Nm.

Il pacchetto aerodinamico ABT per Audi A8 è composto da diversi componenti aggiuntivi di alta qualità. Lo spoiler anteriore  affina le linee esistenti, al posteriore ABT rende il look discreto della ammiraglia di Audi più sportivo, con diffusore che va a a marcare ancora di più il design. Diponibili cerchi in lega da “soli” 22″ e verniciatura nero opaco.

Oltre al pacchetto aerodinamico, che viene venduto per 2.252.10 € (IVA esclusa), ABT propone
uno spoiler posteriore in fibra di carbonio da 1.168.07 € (IVA esclusa).
Nell’abitacolo  , troviamo i classici dettagli marchiati ABT, come il  pomello del cambio  e il tasto di avviamento  start-stop.

I cambiamenti però non li troviamo solo nella parte prestazionale ed estetica della  Audi A8 , ABT Sportsline non scende a compromessi in fatto di affidabilità e sicurezza. Quando si utilizzano le modifiche ABT, tutte le funzioni di sicurezza di fabbrica del motore vengono mantenute e l’AEC ( ABT Engine Control) comunica continuamente con l’unità di controllo del motore originale. Ciò significa che i clienti possono godersi in tutta tranquillità i pacchetti acquistati.

ABTaudi a8 abt

Yuri Lo Latte • 13 ottobre 2018


Previous Post

Next Post