Audicafe.it, nasce la nuova sezione “Storia”

In che anno ha avuto origine Audi? Quale significato hanno i quattro anelli? A quando risale l’esordio nei rally? Qual è la vettura più di successo della casa di Ingolstadt?

La storia, per molti versi, ci fa capire quello che siamo noi ora. E anche per una casa automobilistica come Audi, come per qualsiasi altra casa, fa capire che senza sforzi, vittorie e innovazioni tecniche non sarebbe mai arrivata ai livelli in cui è tuttora. Uno dei marchi premium dell’industria automobilistica internazionale.

Ora proviamo a prendere una macchina del tempo (possibilmente una di quelle con quattro anelli) e tornare nel lontano 1909 in Germania, anno di fondazione della casa tedesca. In passato, per Audi, la vita non fu tutta rose e fiori e come è successo per tutte le altre case automobilistiche, i momenti di gioia venivano equilibrati da momenti di infelicità. Ripercorrendo la storia dell’azienda si è passati dai momenti di splendore nei suoi primi anni di vita, durante i quali diventò una delle aziende più importanti della Germania di inizio secolo, alla fusione con altri tre marchi che hanno portato ad un nuovo Brand, per continuare, nel dopo guerra e agli anni’60, in quello che forse fu il momento più brutto della sua storia centenaria. Dopo la fine del rapporto con la Mercedes, solo l’intervento della Volkswagen salvò Audi da un possibile fallimento.
Tornando ai nostri giorni, Audi ha ormai superato i livelli di un tempo, e si cimenta giorno dopo giorno nell’aggredire un mercato sempre più diffuso ed esigente non solo in Europa, ma in tutto il mondo.

audi-quattro-rally-jump-wallpaper-2

Con queste premesse storiche importanti, noi del team di Audicafe.it, punto stabile degli appassionati dei Quattro Anelli da ormai tre anni, prendiamo in carico questa nuova sfida, arricchendo il nostro bagaglio di conoscenza aggiungendo una nuova sezione “storia” al nostro blog, per far rivivere a tutti i fan di Audi i fatti e gli avvenimenti storici della casa di Ingolstadt. Un viaggio insomma, per raccontarvi l’importanza che Audi ha avuto e che ha ancora nell’evoluzione del mondo dell’automobile.

I nostri articoli parleranno di vetture del passato, passando dall’Audi 80 e l’Audi V8, alla rivoluzione delle “piccole” nel segmento premium con la prima Audi A3. Ma non si parlerà di vetture. Come cita lo slogan “All’avanguardia della tecnica”, che accompagna da decenni ormai l’azienda bavarese, avremmo anche un occhio di riguardo sulle innovazioni tecniche e tecnologiche quali motori TDI, TFSI, e-tron, tecnologie di assistenza al guidatore, sicurezza e molto altro.
Racconteremo inoltre storie di gran premi del passato e di vetture da gara che hanno fatto conoscere il marchio dei Quattro Anelli in tutto il mondo, dalla prima vittoria nel 1910 nella corsa Alpina, fino ai tempi moderni con il turismo e le gare endurance che hanno portato Audi ha trionfare nella classica di durata per antonomasia, la 24 ore di Le Mans per ben 13 volte, collezionando 17 podi in altrettante partecipazioni.

Insomma, gli ingredienti ci sono tutti per rivivere insieme a noi di Audicafe.it, questo viaggio nel tempo all’insegna della storia di Audi. Non ci resta a questo punto che accendere i motori, allacciare le cinture e tornare indietro all’anno zero. O meglio all’anno 1909.

Buon viaggio a tutti!

Audi AGAudicafe StoriaStoria

Carlo Rimoldi • 8 Febbraio 2016


Previous Post

Next Post