[Formula E] Audi Sport vince il titolo costruttori nell’ultima gara della stagione a New York!

Una gara al cardiopalma in quel di New York che ha permesso al team Audi Sport Abt Schaeffler di vincere il titolo costruttori, imponendosi sul team Techetaah per soli due punti grazie al secondo ed al terzo posto di Lucas Di Grassi e Daniel Abt!
P1 per Jean Eric Vergne, che nella gara di ieri ha vinto il titolo piloti diventando campione della stagione 2017/18.

Dopo qualifiche e super pole, le prime file sono occupate Sebastian Buemi in prima posizione, con Jean Eric Vergne, Andrè Lotterer, Daniel Abt e Lucas Di Grassi a seguire.

Audi e-tron FE04 #1 (Audi Sport ABT Schaeffler), Lucas di Grassi
Audi e-tron FE04 #66 (Audi Sport ABT Schaeffler), Daniel Abt

Allo spegnimento dei semafori parte il secondo ePrix di New York per questo weekend, con Andrè Lotterer che parte in anticipo e viene penalizzato con uno stop&go di 10 secondi; un duro colpo per il team Techetaah, che perde punti che alla fine si riveleranno fondamentali per la vittoria del titolo costruttori.
Parte male invece Buemi che perde tre posizioni al via, mentre Di Grassi guadagna il quarto posto su Abt. Più avanti il brasiliano sorpasserà proprio Buemi e si metterà alla caccia di Vergne, mentre Lotterer si trova nelle retrovie dopo aver scontato la penalità. Anche Abt intanto sorpassa Buemi, ma lo svizzero non demorde e i due si scontreranno fino alla fine della gara, soprattutto perché il pilota tedesco è costretto a rallentare per via della sua monoposto che ha poca energia, ma nonostante ciò riuscirà a tenere dietro lo svizzero fino alla bandiera a scacchi.
Lotterer nel frattempo è alle prese con una rimonta che lo porterà a finire la gara in dodicesima posizione; ma lo scontro vero è quello per la prima posizione tra l’ormai ex campione di Formula E, Lucas Di Grassi, e il neo eletto Jean Eric Vergne, che difende coi denti il primo posto, sapendo che si tratta di punti importanti per il titolo costruttori.
Alla fine Di Grassi non riuscirà a sorpassare JEV che chiuderà quindi in P1 d’avanti al brasiliano. Terzo posto per Abt e quarto per Buemi, che fino alla fine ha cercato di superare il tedesco della casa dei quattro anelli.

Audi e-tron FE04 #66 (Audi Sport ABT Schaeffler), Daniel Abt

Con questo risultato Il team Audi Sport è eletto campione, conquistando il titolo costruttori per soli due punti sul team Techetaah. Risultato sul quale ha influito molto la penalità subita da Lotterer.

Una vittoria comunque impensabile fino a metà stagione per Audi, che ha avuto un inizio disastroso a causa dei problemi di affidabilità che hanno costretto sia Di Grassi che Abt al ritiro in diverse gare. Ma il team tedesco non si è arreso e in questo finale di stagione si è dimostrato più in forma degli altri team, riuscendo addirittura a vincere il titolo costruttori dominando le ultime gare. Lo stesso Di Grassi dopo l’ePrix di oggi si piazza secondo nella classifica piloti, superando Sam Bird e guadagnandosi la medaglia d’argendo.

Audi e-tron FE04 #1 (Audi Sport ABT Schaeffler), Lucas di Grassi

È tutto per questa stagione, l’appuntamento è alla prossima, che vedrà l’avvento di nuove monoposto, estremamente migliorate, più potenti ed efficienti. Sembra proprio che quella che ci aspetta a fine 2018, sarà una stagione ancora più entusiasmante di quella appena passata!

audi sportdaniel abtFormula ELucas Di GrassiNew York ePrix

Giuseppe Mannella • 16 luglio 2018


Previous Post

Next Post