[TEST DRIVE] Audi RS3 by ABT, 500cv di pure emozioni! Una supercar travestita da A3. La nostra prova

Ci sono auto che nascono per ottimizzare i consumi, altre per coniugare efficienza e sportività e poi, c’è ABT Sportsline che fa delle emozioni il suo unico punto di forza… e fa bene!

Siamo andati fino a Kempten, ridente cittadina bavarese, per provare la AUDI RS3 da 500cv, preparata dal famosissimo tuner tedesco ABT Sportsline. Una esperienza che è andata ogni oltre aspettativa. Abbiamo visto e conosciuto dal vivo una Azienda con la A miuscola,che da più di 100 anni riesce a realizzare i sogni di milioni di automobilisti nel mondo!Il Business di ABT Sportsline, spazia dall’essere un service per i brand del Gruppo Volkswagen (Audi, VW, SEAT e Skoda), a vendita autovetture specificatamente “marchiate” ABT, a team di motorsport impegnato da anni nel DTM e in Formula E , avendo una partnership consolidata con il marchio Audi da tantissimo tempo.

I buoni propositi per fare un bel lavoro c’erano tutti. Avevamo preparato una “scaletta” per potervi parlare di consumi, insonorizzazione e tante altre dettagli, ma appena svegliati i 500cv della RS3, dicamo che è saltato un pò tutto e ci siamo fatti prendere dalle vibranti emozioni che questa vettura sa dare.

Poter guidare una supercar travestita da Audi A3 è la cosa a parer mio più goduriosa. Accelerazione impressionate, 0-100 km/h in solo 3,7 secondi, roba da Porsche, Ferrari e Lamborghini, un allungo incredibile grazie ai 570Nm di coppia e una velocità di punta dichiarata di 300km/h. Per la cronaca noi ci siamo fermati a 264Km/h, non me la sono sentita di andare oltre.

Nonostante gli enormi cerchi da 20″ montati su pneumatico con spalla 30, la RS3 by ABT risulta davvero molto comoda, questo grazie a due fattori. le sospensioni modificate specificatamente per questo modello e le strade della baviera che sono l’opposto delle nostre, visto la quasi  totale assenza di buche e avvallamenti . Unica pecca, la RS3 by ABT è una vettura che non nasce per la pista nonostante le prestazioni che la potrebbero far iscrivere ad un campionato TCR.

Il sound dato dagli scarichi interamente progettati e costruiti da ABT all’accensione è pari a quello di una RS6 performance. Si capisce subito che rispetto alla RS3 stock, qua si va oltre e la cosa può eccitare e spaventare allo stesso tempo. Il 2.5l TFSI da 400 a 500cv raggiunge la sua massima espressione, questo sottolinea la forza di questo 5 cilindri versatile e potente.

Adesso vi lascio alla nostra prova. Godetevi il video! 

 

Seguitici su Youtube, facebook, instagram e twitter!

Questo slideshow richiede JavaScript.

500hpABTaudi rs3AudicafeRS3 by ABT

Yuri Lo Latte • 15 ottobre 2018


Previous Post

Next Post